Disponibile

Piramide con Fiori della Vita - RAME

244,00 €
Tasse incluse Spedito entro 1-3 giorni Lavorativi
Descrizione

Realizzata in Rame, con un Fiore della Vita di Abydos su ognuno dei 4 lati, sulla punta viene inserita una piramidina in Ottone. Creata dal metallo utilizzando il taglio laser di precisione viene successivamente spazzolata e lucidato a mano. La finitura così ottenuta esalta i riflessi sulla superficie e dona al metallo lucentezza. Il Rame e l'Ottonedell’articolo sono lasciati al Naturale, ovvero senza trattamenti superficiali di isolamento, per poter beneficiare di tutte le sue proprietà. Può anche essere utilizzata come punto luce decorativo, è possibile inserirvi all'interno una candela o una torcia led: la luce, filtrando dai trafori dei Fiori della Vita, proietterà le ombre sulle pareti circostanti.

L’articolo è corredato dalla confezione di Geometria Sacra con una busta in tessuto non tessuto: realizzata in materiale antigraffio per proteggere l'articolo, è dotata di apertura richiudibile che la rende perfetta per essere riutilizzata anche successivamente. All’interno è presente un “piccolo Significato” con rappresentato il simbolo grafico personalizzato dell’articolo e una breve descrizione.

L'Articolo ha in allegato in nostro Certificato di Autenticità: firmato in originale dall’autore, certifica l'autenticità dell'articolo di Geometria Sacra e la sua realizzazione Made in Italy al 100%.

Simbolo di "Inizio", di quello che è vita e di ogni cosa. È lo schema della genesi in cui tutto c’è, e da cui tutto parte. Unendo i centri di ogni cerchio è possibile disegnare tutti i 5 “Solidi Perfetti” o “Solidi di Platone”: il cubo, il tetraedro, l’icosaedro, il dodecaedro e l’ottaedro. Questi sono la visualizzazione bidimensionale di tutte le forme che le molecole possono assumere e rappresentano quindi tutte le configurazioni che la materia che compone l’universo può avere. È anche immagine dei modelli delle possibili realtà e creazioni che si ripetono in tutti gli elementi della Natura e nell’Uomo, come la geometria del girasole, della conchiglia del Nautilus, dei fiocchi di neve e quella in ogni altra cosa. Il Fiore della Vita nelle sue forme precise e regolari contiene la frequenza della vita e ne rappresenta l'unità, trasmettendo energia di perfezione e armonia. In tutte le culture il cerchio, nella sua perfezione, rappresenta il Tutto o il Vuoto, il Dio, lo Spirito Cosmico. Il cerchio centrale del Fiore, in cui all’interno si formano i disegni di tre 8, uno orizzontale, uno verticale e uno obliquo, concentra vibrazioni cosmiche e convoglia nel suo interno, il quale a sua volta irradia all’esterno l'energia ricevuta, armonizzandola ed amplificandola. È costituito da un Cerchio centrale il cui centro coincide con l’intersezione di sei cerchi costruiti attorno ad essa. Continuando con questa regola e seguendo una simmetria esagonale si giunge al completamento dell’immagine. In totale i cerchi disegnati per intero sono 19, con i centri disposti su 9 linee parallele orizzontali, oppure visualizzabili su 7 piani disposti in altezza con il più alto rappresentato dal cerchio centrale del Fiore e gli altri disposti in profondità. Se si contano invece tutti i cerchi, anche quelli rappresentati solo in parte, il conteggio arriva a un totale di 30 Cerchi completi. In questa costruzione è possibile vedere il simbolo della “Vesica Piscis” che è formato dall’unione di due cerchi con lo stesso diametro, i cui centri si trovano ognuno sulla circonferenza del cerchio opposto. Si aggiunge poi un terzo cerchio, delle stesse dimensioni, che ha il centro coincidente all’intersezione dei primi due andando così a formare il simbolo del “Tripode della Vita”. Anche la cornice è parte dell’immagine del Simbolo: è formata da 60 triangoli con i lati curvi, quasi a formare delle vele, con i raggi che sono il prolungamento dei 19 cerchi principali. È uno dei simboli più antichi, condiviso da diverse e distanti culture, attraverso tempi e luoghi differenti. Nonostante queste diversità il simbolo non è mai stato modificato radicalmente e si ha traccia di questa rappresentazione nelle civiltà Assire ed Egizie. Il più noto è quello presente nell’Osireion, nei pressi del tempio di Abydos, in una delle più vecchie città dell’Alto Egitto, che presenta le forme e proporzioni originali. Presente anche in tutto il resto del mondo a partire dalla Cina nella “Città Proibita”, in Giappone rappresentato in diversi templi, in India nel “Tempio d’oro” ed anche in Italia. Si ha traccia della rappresentazione su manufatti etruschi del VII secolo, e su più recenti edifici come la Chiesa di San Clemente a Roma o la Chiesa di San Fermo Minore a Verona.

Ogni Articolo di Geometria Sacra è realizzato da Noi, 100% Made in Italy, con tutta la nostra dedizione e i nostri strumenti. Senza però rinunciare alla Inimitabile Passione nella manualità del processo artigianale che rende unico e contraddistingue ogni nostro Articolo Manufatto

GS000300270CU
Materiale
Rame
Dimensioni
Base 27 cm x 27 cm
Spessore
1 mm